I migliori siti per chiedere un prestito giovani

Siamo nel 2015 e molte più persone ogni giorno sono alla ricerca di un prestito che gli permette di accedere ad un credito per soddisfare un bisogno come: macchina, rata o semplicemente delle spese arretrate.



Prestiti senza busta pagaInfatti la situazione attuale porta molti giovani ad andare all’estero oppure cercare un occupazione momentanea per poter avere un reddito e poter soddisfare i propri bisogno come ogni individuo. Ammetto che non è affatto facile al giorno d’oggi, tuttavia ci sono due banche che permettono di avere accesso a questo credito. Se hai un po’ di pazienza te ne parlerò in maniera più chiara.

Quando si cercano soldi per poter “sopravvivere” posso assicurare che si perdono delle opportunità di lavoro a chi non diamo peso. Per molto tempo ho cercato un lavoro che potesse permettermi un reddito decente senza però approfondire nella sera argomenti interessanti come il forex e le opzioni binarie. Ho sempre pensato che i soldi arrivassero solamente da un lavoro tradizionale senza aprire i miei orizzonti.

Grazie a dio, ho capito il modo di poter guadagnare con il forex con la piattaforma 24option. Una piattaforma molto sicura dov’è possibile investire una piccola parte per poter guadagnare in maniera redditizia. Ovviamente non è da tutti poter accedere a questa strategia di guadagno. Bisogna avere determinazione e voglia di imparare. Se qualsiasi persona fosse interessata lascio il link di iscrizione: REGISTRAZIONE 24OPTION. Per chi ha invece voglia di capire come poter accedere ad un prestito per giovani è invitato di continuare a leggere.

I migliori prestiti per i giovani

INTESA SAN PAOLO: La banca Intesa permette ai giovani fra i 18 e 35 anni di poter accedere ad un prestito SuperFlash. E’ concesso anche ai giovani senza lavoro fisso. Nonostante è indicato che non bisogna avere un lavoro fisso, è tuttavia necessario avere un lavoro al momento della presentazione della domanda e aver lavorato almeno 18 mesi ed essere residenti in Italia per almeno 2 anni.

E’ destinato solamente persone che devono acquistare beni personali o famigliare. Sono esclusi invece bene che attività imprenditoriale o professionale. L’importo concesso può partire da un minimo di 2000 euro fino ad 30000 euro, rata pagabile mensilmente con tasso di interesse sempre fisso. L’addebito avviene tramite conto corrente, e per questo che bisogna avere un conto corrente presso qualsiasi banca oppure appoggiato ad San Paolo Intesa. L’attesa è di breve periodo e viene erogato sul proprio conto corrente.

Ci sono molto altri opzioni che vi consiglio di guardare direttamente sul sito ufficiale: Sito intesa san paolo.

UNICREDIT: Anche la banca Unicredit ha pensato ai giovani con l’esigenza di una piccola spesa. Infatti il prestito è rivolto a chi ha bisogno di un prestiti da 600 fino a 5000 euro. La durata per il prestito può cambiare da 8 fino a 36 mesi. Dipende tutto dalla cifra della rata che volete pagare mensilmente.

Le finalità principali di questo prestito è ovviamente: Computer, testi scolastici, corso di formazione e piccole spese. Non c’è nessun costo per la copertura della cartella istruttoria. Per fissare un appuntamento consiglio di visitare direttamente il loro sito web: Sito unicredit giovani.



Se hai qualsiasi domanda ti consiglio di scrivere qui sotto. O di visitare la nostra pagina Facebook.